Incontra Erica Lall, che si è trasferita a New York a 15 anni per diventare ballerina professionista. L’abbiamo accompagnata una mattina alle prove e abbiamo parlato con lei della perseveranza, delle sfide del balletto e dell’importanza della famiglia.

“Il lavoro di una ballerina non finisce mai. Puoi sempre fare qualcosa di più. C’è sempre qualcosa che puoi migliorare. Adoro il balletto perché è impegnativo.”

In uno studio di danza, una donna appoggiata alla sbarra tiene un Nova Backpack Mid-Volume.
In uno studio di danza, una donna appoggiata alla sbarra tiene un Nova Backpack Mid-Volume.

“Amo dare tutta me stessa sul palco, non importa se cado, se mi slogo un po’ la caviglia, se scivolo, fa parte della vita normale. Voglio che le persone vedano chi sono davvero.”

 

 

una donna seduta in uno studio di danza con accanto le scarpette da ballo e una borraccia rosa.
una donna seduta in uno studio di danza con accanto le scarpette da ballo e una borraccia rosa.

Guarda questa storia

Powered by Translations.com GlobalLink OneLink SoftwarePowered By OneLink