Legge sulla trasparenza della catena di fornitura (Transparency in Supply Chains Act) della California / Legge sulla schiavitù in epoca moderna (Modern Slavery Act) del Regno Unito

Herschel Supply si impegna a creare prodotti di design di alta qualità attuando pratiche produttive responsabili. La nostra attenzione ai dettagli si riflette anche nella catena di distribuzione: ci impegniamo a rispettare i diritti umani e pretendiamo la massima trasparenza dai nostri stabilimenti e fornitori.

Il Codice di condotta Herschel Supply vieta il lavoro forzato o obbligatorio di qualsiasi tipo, inclusa la tratta di esseri umani, e riflette i principi internazionali enunciati dalla Dichiarazione universale dei diritti umani, dalla Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia dell’ONU, dalle convenzioni dell’OIL e dal Diritto federale. Tutti i nostri stabilimenti e fornitori ricevono il Codice di condotta prima di lavorare con noi.

CONTROLLI

Il tema della responsabilità sociale di impresa è oggetto di verifiche di conformità annuali da parte di Herschel Supply, mentre l’applicazione del Codice di condotta e la conformità ad altri requisiti vengono valutate sulla base di sopralluoghi periodici negli stabilimenti della catena di fornitura. I terzisti sono soggetti agli stessi requisiti degli stabilimenti approvati, mentre è proibito il subappalto non autorizzato.

ISPEZIONI

Herschel Supply conduce ispezioni sia concordate che senza preavviso nei propri stabilimenti e in quelli dei terzisti per verificare la conformità con il Codice di condotta. Tutti gli stabilimenti che fabbricano prodotti finiti vengono monitorati almeno una volta l’anno da un ente accreditato indipendente.

CERTIFICAZIONE

Tutti i fornitori diretti di materiali ricevono il Codice di condotta Herschel Supply e sono tenuti a rispettare le normative locali applicabili. Tutti i fornitori indiretti sono tenuti a rispettare le normative locali applicabili in tema di schiavitù e tratta di esseri umani.

RESPONSABILITÀ

Herschel Supply passa in rassegna tutti gli audit della catena di distribuzione ed elabora raccomandazioni e piani di intervento correttivi per lo stabilimento o il fornitore non conforme. Herschel Supply potrebbe risolvere il rapporto contrattuale con stabilimenti, fornitori o altri partner qualora non rispettassero il Codice di condotta. Il nostro Codice di condotta riflette le normative internazionali e viene costantemente aggiornato.

FORMAZIONE

Herschel Supply offre corsi di formazione interna sul proprio Codice di condotta a manager e dipendenti con ruoli di responsabilità diretta nella gestione della catena di distribuzione, al fine di promuovere la consapevolezza sulle problematiche ad essa collegate, inclusi il rischio di schiavitù e la tratta di esseri umani. Forniamo inoltre formazione e supporto ai nostri stabilimenti e fornitori dove necessario, sulla base dei risultati dei nostri audit.

This disclosure is made in compliance with the California Transparency in Supply Chains Act and the UK Modern Slavery Act and was approved by Herschel Supply’s Board of Directors on 5 March 2021 for the 2021 fiscal year.

Jamie Cormack signature, Managing Director

Powered by Translations.com GlobalLink OneLink SoftwarePowered By OneLink